image_print

“Principi generali della pianificazione” – Consiglio di Stato – sez. IV – sentenza del 2 gennaio 2023 – n. 21

In applicazione del criterio della ragione più liquida, il giudice può ritiene che non sia necessario procedere alla disamina di una eccezione pregiudiziale di improcedibilità, ben potendo procedere direttamente all’esame…

Commenti disabilitati su “Principi generali della pianificazione” – Consiglio di Stato – sez. IV – sentenza del 2 gennaio 2023 – n. 21

“Sul regime giuridico di tettoie ed installazioni simili” – Consiglio di Stato – sez. VII – sentenza del 9 gennaio 2023 n. 237

Interventi consistenti nella installazione di tettoie o di altre strutture analoghe che siano comunque apposte a parti di preesistenti edifici come strutture accessorie di protezione o di riparo di spazi…

Commenti disabilitati su “Sul regime giuridico di tettoie ed installazioni simili” – Consiglio di Stato – sez. VII – sentenza del 9 gennaio 2023 n. 237

“Condono edilizio e Regione Sicilia” – Corte Costituzionale – sentenza del 19 dicembre 2022 – n. 252

In linea di principio la disposizione impugnata, nella sua portata innovativa, è effettivamente espressione della competenza statutaria primaria della Regione Siciliana nelle materie dell’urbanistica e della tutela del paesaggio (art.…

Commenti disabilitati su “Condono edilizio e Regione Sicilia” – Corte Costituzionale – sentenza del 19 dicembre 2022 – n. 252

“Dalla Consulta, una ricostruzione “a tutto campo” sugli Usi Civici” – Corte Costituzionale – sentenza del 28 novembre 2022 – n. 236

La disciplina statale in materia di usi civici, nella sua complessa e articolata evoluzione, si è focalizzata su molteplici profili ascrivibili all’ordinamento civile: il regime della particolare categoria di beni,…

Commenti disabilitati su “Dalla Consulta, una ricostruzione “a tutto campo” sugli Usi Civici” – Corte Costituzionale – sentenza del 28 novembre 2022 – n. 236

“Il requisito della cd. impossidenza” – TAR Campania – Napoli – sez.V – sentenza del 7 novembre 2022 – n.6873

  Il requisito della cd. impossidenza si spiega alla luce della ratio che sottende l’intera disciplina ovvero avvantaggiare (ex artt. 2 e 3, II comma, Cost.) i soggetti bisognosi, ovvero che si trovano in…

Commenti disabilitati su “Il requisito della cd. impossidenza” – TAR Campania – Napoli – sez.V – sentenza del 7 novembre 2022 – n.6873

“Cosa si intende per sagoma edilizia?” – TAR Lombardia – Brescia – sez. I – sentenza del 2 novembre 2022 – n. 1068

  Per sagoma edilizia di intende la conformazione planovolumetrica della costruzione e il suo perimetro considerato in senso verticale e orizzontale, così che le sole aperture che non prevedano superfici…

Commenti disabilitati su “Cosa si intende per sagoma edilizia?” – TAR Lombardia – Brescia – sez. I – sentenza del 2 novembre 2022 – n. 1068

“A tutto campo sulla disciplina edilizia” – Corte Costituzionale – sentenza del 21 ottobre 2022 – n. 217

  La questione di legittimità costituzionale dell’art. 93-bis nella legge della Regione Veneto 27 giugno 1985, n. 61, prospettata in riferimento all’art. 117, terzo comma, Cost., relativamente all’art. 9-bis, comma…

Commenti disabilitati su “A tutto campo sulla disciplina edilizia” – Corte Costituzionale – sentenza del 21 ottobre 2022 – n. 217

“Pertinenza urbanistica: nozione civilistica e nozione amministrativa”-TAR Campania – Salerno – sez. III – sentenza del 20 ottobre 2022 – n. 2767

  La qualifica di pertinenza urbanistica è applicabile solo ad opere di modesta entità ed accessorie rispetto ad un'opera principale, ma non anche ad opere che, da un punto di…

Commenti disabilitati su “Pertinenza urbanistica: nozione civilistica e nozione amministrativa”-TAR Campania – Salerno – sez. III – sentenza del 20 ottobre 2022 – n. 2767

“Il titolo abilitativo tacito” – TAR Sicilia – Palermo – sez. II – sentenza del 18 ottobre 2022 – n. 3663

  Il titolo abilitativo tacito può formarsi per effetto del silenzio assenso soltanto se la domanda di sanatoria presentata possegga i requisiti soggettivi e oggettivi per essere accolta, in quanto la mancanza di…

Commenti disabilitati su “Il titolo abilitativo tacito” – TAR Sicilia – Palermo – sez. II – sentenza del 18 ottobre 2022 – n. 3663

“Applicazione di istituti civilistici (anche la clausola penale) ad una convenzione edilizia” – Consiglio di Stato – sez. IV – sentenza del 20 luglio 2022 – n.6309

  I criteri di ermeneutica contrattuale di cui agli artt. 1362 e ss. c.c., oltre che per l’interpretazione dei contratti, degli atti unilaterali (in quanto compatibili, ai sensi dell’art. 1324…

Commenti disabilitati su “Applicazione di istituti civilistici (anche la clausola penale) ad una convenzione edilizia” – Consiglio di Stato – sez. IV – sentenza del 20 luglio 2022 – n.6309